Termini e Condizioni

1 Oggetto del contratto
1.1 Le presenti Condizioni Generali, regolano i termini e le condizioni relativi al Contratto per la fornitura dei servizi ‘Data Center’ (il ‘Servizio’) erogati da Uniweb Srl. (‘Uniweb’) al Cliente. Il Contratto è costituito, unitamente alle presenti ‘Condizioni Generali’, dal ‘Offerta Commerciale’, e dalla ‘Descrizione del servizio’.
2 Conclusione del Contratto e prestazione del Servizio
2.1 Fermo restando quanto previsto dall’art. 2.2. la sottoscrizione e l’invio del Offerta Commerciale e delle Condizioni Generali da parte del Cliente determinano la conclusione del Contratto per la fornitura del Servizio. Al ricevimento della documentazione indicata Uniweb comunicherà al Cliente la data di attivazione del Servizio. La documentazione potrà essere anticipata via fax con l'impegno del Cliente ad inviare a Uniweb il documento originale entro 7 giorni dalla data della sua trasmissione.
2.2 Uniweb si riserva il diritto di accettare o meno l’ordine trasmesso dal Cliente entro 15gg. dalla sua ricezione. In particolare Uniweb si riserva di non accettare l’Ordine:
  • se il Cliente è stato in precedenza inadempiente nei confronti di Uniweb;
  • se il Cliente risulta iscritto al registro dei protesti o se risulti soggetto a procedure esecutive o concorsuali;
  • per ragioni tecnico-organizzative che Uniweb indicherà espressamente nella comunicazione di diniego di accettazione dell’Ordine che verrà inviata al Cliente.
2.3 Indipendentemente da quanto previsto all’art. 2.1., il Contratto si intende concluso al momento della attivazione del Servizio da parte di Uniweb, fermo restando che il Cliente dovrà comunque inviare o confermare l’Ordine unitamente alle presenti Condizioni Generali debitamente sottoscritte entro 7 gg. dall’attivazione del Servizio; Fino al ricevimento dell’Ordine e delle presenti Condizioni Generali sottoscritte dal Cliente, Uniweb potrà limitare l’uso del Servizio.
2.4 Il Cliente garantisce la titolarità o comunque la disponibilità dei dati forniti a Uniweb per l’esecuzione del Contratto e terrà indenne Uniweb da ogni pretesa di terzi dipendente dai dati forniti dal Cliente a Uniweb.
3 Corrispettivi - Modalità e termini di pagamento
3.1 I corrispettivi dovuti dal Cliente a Uniweb per l’erogazione del Servizio sono espressamente indicati nell’offerta commerciale. Si precisa che tutti i prezzi sono al netto di IVA. Sono inoltre a carico del Cliente tutte le imposte o tasse inerenti il presente contratto previste dalla legislazione vigente. Nel medesimo documento sono altresì indicate le modalità di pagamento e di consegna dei singoli servizi. Uniweb si riserva di modificare i prezzi per la prestazione del Servizio in dipendenza delle condizioni di mercato e della regolamentazione del Servizio di volta in volta vigente.
3.2 Il prezzo del Servizio è costituito da un canone mensile/annuale e da un contributo di attivazione. Questi, unitamente a contributi a consumo ove contemplati (quali a titolo meramente esemplificativo traffico telefonico e traffico dati), a corrispettivi per interventi speciali di installazione e per eventuali prestazioni opzionali a carattere continuativo (comunque indicate nel Modulo d’ordine), devono essere corrisposti a Uniweb in via anticipata entro 30 giorni dall'emissione della relativa fattura secondo le modalità ivi indicate.
3.2 bis Per i servizi HostPower e Managed Hosting, il prezzo sarà costituito da canone mensile/annuale, ai sensi del comma che precede, fino al consumo (per mese/anno) indicato nella relativa Descrizione del Servizio. Le eccedenze verranno fatturate al Cliente al consumo, al prezzo per MB indicato nel listino in vigore.
3.2 ter Il traffico verrà registrato da Uniweb, presso la propria centrale.
3.3 Uniweb provvederà ad emettere con frequenza mensile/bimestrale le fatture relative alla fornitura del Servizio erogato nel mese precedente l’emissione. Le fatture verranno emesse a nome del soggetto indicato nel Modulo d’ordine che potrà essere anche soggetto diverso dal Cliente. In ogni caso il Cliente rimane responsabile per il pagamento degli importi non pagati dal soggetto indicato. Il Cliente informerà Uniweb per iscritto con un preavviso di almeno trenta gg. Di ogni cambiamento o modifica relativi alla denominazione sociale, alla sede legale e all’indirizzo e al numero di partita IVA, se del caso.
3.4 Sono ammesse fatture per traffico pregresso non ancora fatturato. Tale traffico sarà valorizzato con separata evidenziazione e con l’indicazione del periodo di riferimento pregresso. Il traffico pregresso dovrà essere saldato entro i normali termini di pagamento della fattura.
3.5 Il Cliente si impegna a corrispondere a Uniweb i contributi indicati nel contratto. Il pagamento delle fatture emesse da Uniweb dovrà essere eseguito dal Cliente entro 30 gg. dalla data di emissione della fattura mediante procedura RID o bonifico bancario presso la banca indicata nella fattura.
3.6 In caso di pagamento a mezzo RID, il Cliente autorizza fin d’ora la banca indicata nel modulo che si allega al presente contratto ad estinguere alla scadenza i pagamenti dovuti a Uniweb , indicati nelle relative fatture. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza che la banca assume l’incarico dell’estinzione delle fatture che Uniweb invierà comunque al Cliente prima della scadenza del termine previsto per il pagamento, con l’indicazione del traffico telefonico sviluppato. Allorché la banca, benché autorizzata, non effettui il pagamento per qualsiasi causa, sarà cura e responsabilità del Cliente effettuare personalmente il pagamento a Uniweb . In tal caso i termini saranno prorogati di ulteriori 15 giorni. In mancanza, il Cliente sarà considerato inadempiente, per tutti gli effetti previsti dal presente contratto.
3.7 Il pagamento delle fatture emesse da Uniweb dovrà essere effettuato per l’intero importo. In caso di contestazione, il Cliente potrà attivare, per la parte di fattura contestata, la procedura di reclamo prevista dal successivo art. 15 e qualsiasi altro strumento di tutela previsto da norme legali e regolamentari, provvedendo regolarmente al pagamento per la parte rimanente.
3.8 In caso di pagamento parziale, fatta salva la precedente ipotesi di contestazione parziale della fattura, Uniweb potrà attivare i rimedi indicati dall’art. 9.
3.9 In caso di ritardo nel pagamento, il Cliente dovrà ritenersi costituito in mora, senza necessità di intimazione o sollecito scritto da parte di Uniweb, con la conseguenza che saranno da lui dovuti interessi pari al tasso legale maggiorato di otto punti percentuali dalla data di scadenza della fattura. Resta comunque diritto di Uniweb sospendere il servizio, previa comunicazione tramite lettera raccomandata A.R., 15 giorni prima. Uniweb comunque dettaglierà nelle fatture inviate al Cliente gli eventuali ritardi nel pagamento delle fatture e il corrispondente ammontare dell’indennità di mora addebitata.
3.10 Decorso inutilmente il termine di pagamento, come previsto al precedente 3.8, Uniweb potrà sospendere l’erogazione del Servizio, previo preavviso di 15 gg. Qualora il Cliente non provveda al pagamento entro 15 gg. dall’avvenuta sospensione del Servizio, Uniweb potrà risolvere il presente Contratto ai sensi dell’art. 1456 cod. civ., salvi eventuali ulteriori rimedi di legge.
4 Variazioni del Servizio da parte di Uniweb
Uniweb potrà modificare le specifiche tecniche del Servizio, aggiornarne i corrispettivi dovuti, nonché modificare le presenti Condizioni Generali, per sopravvenute e comprovate esigenze tecniche, economiche e gestionali che verranno indicate nella relativa comunicazione da trasmettere al Cliente almeno 30 gg. prima dell’entrata in vigore della modifica in questione. Il Cliente avrà la facoltà di recedere dal Contratto se l’aumento dei prezzi sia superiore al 5% dei prezzi in vigore ovvero in caso di modifica alle specifiche tecniche o alle condizioni generali. Il recesso dovrà essere comunicato per iscritto a Uniweb entro 30 gg. dalla comunicazione ricevuta al riguardo da Uniweb. In difetto di recesso, le modifiche si intenderanno accettate.
5 Uso improprio del Servizio
5.1 Il Cliente si impegna ad utilizzare il servizio nel rispetto delle disposizioni normative nazionali ed internazionali in materia, dei regolamenti vigenti, delle procedure, delle presenti disposizioni contrattuali. Inoltre non utilizzerà il Servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative ad operatori di telecomunicazioni o ad altri utenti, e adotterà ogni cautela per impedire un siffatto utilizzo da parte di terzi.
5.2 Uniweb si riserva il diritto di sospendere immediatamente il servizio quando abbia ragione di ritenere che il Cliente ne stia facendo un uso non conforme alla legge o alle disposizioni contrattuali. In tal caso Uniweb non assume alcuna responsabilità per i danni che dovessero derivare al Cliente ovvero a terzi per effetto della sospensione del servizio.
6 Obblighi e garanzie del Cliente
6.1 È fatto espresso divieto al Cliente di effettuare modifiche o riparazioni alle apparecchiature fornite da Uniweb, senza espressa autorizzazione da parte di Uniweb. Il Cliente si obbliga altresì a non costituire punti di connessione che possano interferire con le apparecchiature dedicate al Servizio. Il Cliente assume comunque i rischi di perdita o danneggiamento delle apparecchiature fornite da Uniweb. In caso di deterioramento ovvero di distruzione delle apparecchiature ad opera delle stesse, o di sottrazione delle stesse, il Cliente ne dovrà dare comunicazione immediata a Uniweb, la quale provvederà alla sostituzione nel più breve tempo possibile, addebitando al Cliente il costo delle apparecchiature sostituite e delle spese d’installazione.
6.2 Allorché per la fornitura del Servizio, vengano utilizzate apparecchiature di proprietà del Cliente, questi si obbliga a realizzare tutte le prescrizioni che gli vengano imposte da Uniweb al fine di rendere le sue apparecchiature idonee all'ottimale fornitura del Servizio, e conformi alle vigenti disposizioni normative al riguardo. Il Cliente si obbliga a risarcire qualunque danno che le sue apparecchiature dovessero arrecare a Uniweb o a terzi. Il trasporto delle apparecchiature del Cliente presso i locali di Uniweb avverrà a cura e spese del Cliente.
6.3 Allorché per la fornitura del Servizio, vengano utilizzate apparecchiature di proprietà del Cliente, questi si obbliga a fornire tutte le informazioni concernenti le proprie apparecchiature, nonché a realizzare tutte le prescrizioni che gli vengano imposte da Uniweb al fine di rendere le sue apparecchiature idonee all'ottimale fornitura del Servizio, in conformità alle vigenti disposizioni normative al riguardo. Il Cliente infine si obbliga a risarcire qualunque danno che le sue apparecchiature dovessero arrecare a Uniweb o a terzi.
6.4 Il Cliente riconosce la proprietà in capo a Uniweb di tutti i materiali da questa immessi nel Servizio. Il Cliente avrà facoltà di conservare il materiale proveniente da Uniweb nel proprio elaboratore, riprodurlo sullo schermo, stamparlo e conservarlo a proprio esclusivo beneficio, con espresso divieto di distribuzione a terzi, a qualsiasi titolo.
6.5 Il Cliente si obbliga ad usufruire del Servizio attenendosi alle istruzioni impartite da Uniweb e nel rispetto delle vigenti disposizioni normative in materia, con particolare riguardo alle norme sulla protezione dei dati, ai regolamenti in materia di telecomunicazioni, alle norme sulla riservatezza, sulla quiete pubblica e privata, ed in genere di ordine pubblico e buon costume. Il Cliente dichiara inoltre di essere in possesso delle necessarie autorizzazioni e di aver effettuato le comunicazioni necessarie per poter usufruire del Servizio ed eventualmente rivenderlo a terzi. In caso di violazione dei suesposti divieti, che espressamente si richiamano, il contratto dovrà intendersi risolto ai sensi dell’art. 1456 cod. civ., per esclusivo fatto e colpa del Cliente, senza che per questo Uniweb debba essere tenuta a rifondere, neanche in parte, il corrispettivo pagato dal Cliente e fatta salva ogni altra azione di rivalsa e/o risarcitoria sui responsabili delle contravvenzioni. In ogni caso il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne Uniweb e/o i suoi agenti da ogni pregiudizio e/o danno conseguente alla propria attività illegittima.
6.6 Il Cliente garantisce la proprietà dei testi e programmi che immetterà nel Servizio, e ne garantisce la legittimità, assumendo fin d'ora ogni responsabilità per il contenuto delle comunicazioni trasmesse mediante l'utilizzo del Servizio, anche da parte di terzi. Il Cliente inoltre garantisce che detto materiale non viola o trasgredisce alcun diritto d’autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto derivante dalla legge, dal contratto e dalla consuetudine.
6.7 Il Cliente assume fin d'ora ogni responsabilità derivante dalla violazione degli obblighi previsti in questo contratto, e si impegna a risarcire Uniweb di tutte le pregiudizievoli conseguenze di utilizzo improprio del Servizio da parte del Cliente o di terzi da lui autorizzati, nonché di violazione di norme, compreso ogni costo derivante da pretese o azioni promosse nei confronti di Uniweb da parte di terzi autorizzati dal Cliente all'utilizzo del Servizio.
6.8 Il Cliente non utilizzerà il Servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative ad operatori di telecomunicazioni, o utenti o che violino le leggi ed i regolamenti vigenti ed adotterà ogni cautela per impedire un siffatto utilizzo da parte di terzi. Il Cliente si impegna inoltre a non interferire con i server e le reti connesse. Il cliente, infine, si obbliga fin d’ora:
  • a non utilizzare il servizio per la trasmissione volontaria di virus o per distribuzione non richiesta ed in massa di E-Mail;
  • a non trasmettere per mezzo del servizio, materiale molesto, calunnioso, diffamatorio o altrimenti illecito, osceno, potenzialmente lesivo della privacy altrui, dei diritti di proprietà industriale o intellettuale ovvero di altri diritti di terzi.
6.9 Qualora, per l'utilizzo del Servizio, sia prevista una password, il Cliente è tenuto a custodirla con assoluta riservatezza, obbligandosi, per il caso di perdita o furto della password, a darne tempestiva comunicazione a Uniweb, restando comunque responsabile per ogni impiego del Servizio effettuato tramite quella password, fino al momento della ricezione della comunicazione da parte di Uniweb.
6.10 Qualora per l’utilizzo del servizio il Cliente sia assegnatario di indirizzi IP, quest’ultimo si impegna a custodire i menzionati indirizzi con riservatezza, senza possibilità di cessione a terzi. Detti indirizzi torneranno a Uniweb in caso di cessazione del rapporto contrattuale per qualsiasi causa.
7 Apparecchiature
7.1 Nel caso in cui il Servizio verrà fornito mediante installazione di apparecchiature di proprietà Uniweb, dette apparecchiature e il relativo software resteranno di esclusiva proprietà Uniweb e verranno concesse al Cliente, con modalità e titolo indicati nella Descrizione del Servizio, ai soli fini dell’esecuzione del Contratto e per la durata di questo, con obbligo di restituzione in qualsiasi caso di cessazione del rapporto. Il Cliente non potrà, senza autorizzazione scritta di Uniweb, cedere o concedere a qualsiasi titolo dette apparecchiature a terzi, né assoggettarle a diritti reali o personali, pegni o a qualsiasi altro vincolo, peso od onere.
7.2 Uniweb ha la facoltà di procedere in qualsiasi momento ed a suo insindacabile giudizio alla sostituzione delle apparecchiature, allo scopo di migliorare il servizio o quando particolari condizioni lo richiedano. Al termine del contratto le apparecchiature a noleggio o in comodato dovranno essere restituite a Uniweb nel medesimo stato in cui sono state consegnate.
8 Durata – Proroga tacita - Recesso
8.1 Il presente Contratto avrà la durata di dodici mesi dalla data di attivazione del Servizio secondo quanto previsto dal precedente art. 2, od, in caso di modifiche, dalla sottoscrizione del nuovo contratto. Se diversamente specificato avrà prevalenza la durata indicata nell’offerta commerciale. Esso si intenderà tacitamente rinnovato per ulteriori periodi di 12 mesi, salvo disdetta da comunicarsi per iscritto con un preavviso di almeno sessanta gg. prima della scadenza. La data di attivazione del Servizio dalla quale decorreranno i suddetti termini, verrà comunicata da Uniweb al Cliente, con le modalità previste al paragrafo 12. Si rimanda al documento ‘Descrizione del servizio’ per quanto non espressamente indicato in questo documento.
8.2 In nessun caso è consentito al Cliente recedere prima dell’attivazione del Servizio.
9 Clausola risolutiva espressa - Diffida ad adempiere
9.1 Oltre che e nel caso di uso improprio del Servizio e di mancato pagamento delle fatture come previsto agli artt. 3 e 5 che precedono, Uniweb potrà risolvere il presente Contratto qualora il Cliente sia stato assoggettato a procedure esecutive, procedure di fallimento, di amministrazione controllata o altre procedure concorsuali nella sua qualità di titolare d’impresa o legale rappresentante di società o divenga in ogni caso insolvente.
9.2 Inoltre, in caso di inadempimento del Cliente ai sensi del presente Contratto, Uniweb potrà risolvere il Contratto ai sensi dell’articolo 1454 cod.civ., decorsi inutilmente 15 gg. dalla relativa diffida ad adempiere da inviarsi al Cliente a mezzo lettera raccomandata A.R., salvi eventuali ulteriori rimedi di legge.
10 Cessione
II presente Contratto potrà essere ceduto a terzi da Uniweb senza necessità di preventivo consenso scritto del Cliente, a condizione che il cessionario assuma tutti i diritti e le obbligazioni di Uniweb nei confronti del Cliente in base al presente Contratto. Il Cliente riconosce espressamente il diritto di Uniweb alla cessione del presente Contratto nei termini sopra previsti, con conseguente esclusione di Uniweb da ogni responsabilità.
11 Limitazioni di responsabilità
11.1 Uniweb non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e/o interruzioni nell’erogazione del Servizio causati da a) forza maggiore o caso fortuito; b) manomissioni o interventi sui Servizi o sulle apparecchiature, effettuati dal Cliente o da terzi non autorizzati da Uniweb; c) uso improprio del Servizio da parte del Cliente; d) malfunzionamenti, ritardi, interruzioni o sospensioni di servizi forniti da altri operatori di telecomunicazione interagenti con il presente Contratto; e) interruzione totale o parziale del Servizio di accesso locale o di terminazione fornito da altro operatore di telecomunicazioni; f) interventi o provvedimenti di pubbliche autorità di qualunque genere; g) qualsiasi altro fatto, azione, avvenimento estranei al controllo di Uniweb. A titolo meramente esemplificativo si intendono casi di forza maggiore eventi non previsti e non prevedibili da Uniweb come dipendenti da fatti naturali o di terzi, quali in via non esaustiva: catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni.
11.2 Uniweb, parimenti, non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e/o interruzioni dell’erogazione del Servizio derivanti da inadempimenti del Cliente a leggi o regolamenti applicabili (inclusi leggi o regolamenti in materia di sicurezza, prevenzione incendi ed infortunistica).
11.3 Uniweb non sarà responsabile verso il Cliente, soggetti direttamente o indirettamente connessi al Cliente stesso e/o terzi per danni, perdite o costi subiti in conseguenza di sospensioni o interruzioni del Servizio dovute a forza maggiore o a caso fortuito, a meno che direttamente imputabili a dolo o colpa grave di Uniweb
11.4 Il Cliente informerà tempestivamente Uniweb circa ogni contestazione, pretesa a procedimento avviato da terzi relativamente al Servizio, dei quali il Cliente venisse a conoscenza di tale mancata tempestiva comunicazione.
11.5 Uniweb erogherà il Servizio con continuità e regolarità, salve le sospensioni necessarie al fine di proteggere l’integrità delle reti, per la manutenzione ordinaria e straordinaria o le sospensioni consentite dalla normativa vigente. Nel caso di sospensione Uniweb adotterà tutte le misure idonee al fine di arrecare al Cliente il minor disagio possibile; inoltre, ove ragionevolmente possibile, ne darà preavviso al Cliente illustrandone cause e prevista durata. Qualora la sospensione del Servizio ecceda i 30 giorni il Cliente avrà diritto di recedere dal contratto dandone comunicazione mediante lettera raccomandata, fermo l’obbligo di corrispondere il dovuto per il Servizio già usufruito.
11.6 E’ esclusa ogni responsabilità in capo a Uniweb per pubblicazione non autorizzata da parte di terzi, dei testi immessi dal Cliente nella rete del Servizio, ovvero per pubblicazione non autorizzata da parte del Cliente medesimo, in qualsiasi area di messaggistica, pubblica o privata. Uniweb non assume alcuna responsabilità per eventuali intrusioni da parte di terzi, via Web, negli apparati o informazioni del Cliente.
11.7 Uniweb si impegna ad eseguire il contratto con la dovuta diligenza, applicando tecniche e materiali all’avanguardia. Tuttavia Uniweb non assume alcuna responsabilità per danni cagionati da eventuali intrusioni da parte di terzi nella rete del Cliente.
11.8 In tutte le ipotesi in cui Uniweb risulti responsabile nei confronti del Cliente per cause derivanti o connesse all’esecuzione del presente contratto, la responsabilità sarà limitata al 30% dei pagamenti effettuati dal Cliente a Uniweb, relativamente al presente contratto, nel mese che precede l’evento che ha dato origine al reclamo.
12 Comunicazioni
12.1 Le comunicazioni da Uniweb al Cliente saranno trasmesse per iscritto unitamente alle fatture. Esse potranno essere altresì eseguite mediante dichiarazione scritta separata, ovvero via telefax, o mediante documento elettronico e si intenderanno acquisite se inviate all’ultimo indirizzo o numero di telefax reso noto dal Cliente.
12.2 Tutte le comunicazioni del Cliente indirizzate a Uniweb dovranno pervenire per iscritto, con lettera inviata a: Uniweb Srl – Servizio Clienti - Via Milano, 51, 22063 Cantu (CO) o con documento elettronico inviato a: info@uniweb.it, o con telefax inviato al numero 031/7073755.
13 Autorizzazioni e normative di settore
Il Cliente prende atto che Uniweb fornisce il Servizio in conformità alla normativa italiana e comunitaria in materia di telecomunicazioni e che il Servizio fornito da o attraverso altre infrastrutture, nazionali o estere, utilizzate ai fini della prestazione del Servizio, sono regolati dalle legislazioni nazionali dei Paesi interessati, dalla regolamentazione internazionale in materia, nonché dai regolamenti di utilizzo delle singole infrastrutture interessate. Tali normative potranno prevedere eventuali limitazioni nell’utilizzazione del Servizio e particolari regimi di responsabilità del Cliente in ordine all’utilizzazione del Servizio stesso.
14 Disposizioni varie
14.1 Le presenti disposizioni sostituiscono qualsiasi precedente accordo relativo alla fornitura del Servizio
14.2 Tutte le attività di competenza di Uniweb in forza del presente contratto saranno svolte direttamente da personale Uniweb ovvero da terzi da essa incaricati.
14.3 Il Cliente non potrà cedere il presente Contratto se non previo consenso scritto di Uniweb.
15 Procedura reclami – rimborsi
15.1 Le richieste di rimborso o i reclami relativi alla fatturazione potranno essere inoltrate a Uniweb Servizio Clienti, mediante raccomandata A.R., entro i termini definiti nella fattura.
15.2 Qualora dovuto, il rimborso sarà liquidato entro 30 gg. dalla conclusione delle opportune verifiche, con accredito sulla fattura successiva alla definizione della richiesta di rimborso o direttamente al Cliente.
16 Contratto stipulato fuori dai locali commerciali
Qualora il Contratto sia stato stipulato fuori dai locali commerciali, secondo quanto disposto dall’art. 1 del D. Lgs. 15 gennaio 1992, n. 50, ovvero a distanza ai sensi del D. Lgs. 22 maggio 1999, n.185, il Cliente potrà recedere dandone comunicazione a Uniweb mediante lettera raccomandata A.R. entro 7 gg. dalla attivazione del Servizio da parte di Uniweb ai sensi degli artt.. 4 e segg. del medesimo decreto, fatto salvo il diritto da Uniweb di addebitare, per effetto dell’art. 7, comma 2, i corrispettivi per l’attivazione e l’utilizzo del Servizio definiti nella documentazione integrativa e le relative tasse o imposte. Il Cliente potrà recedere dal presente Contratto con disdetta scritta da inviarsi con lettera raccomandata A.R. a: Uniweb Srl- Servizio Clienti - Via Milano, 51, 22063 Cantù. La disdetta può essere inviata anche mediante telegramma, telex o fac-simile spediti entro il termine di 10 giorni lavorativi, purché sia confermata con lettera raccomandata A.R., con le medesime modalità, entro le 48 ore successive.
17 Obbligo di riservatezza
17.1 Le parti si impegnano a mantenere riservate le informazioni reciprocamente ricevute per effetto ed in occasione del presente contratto. Tale obbligo non si estende alle informazioni che:
  • siano o divengano di pubblico dominio indipendentemente dall’utilizzo che ne faccia la parte destinataria;
  • siano destinate ad essere divulgate (es. informazioni commerciali promozionali, listini prezzi e simili);
  • siano già conosciute dalla parte destinataria attraverso diversa fonte che le attribuisca il potere di divulgarle;
  • siano divulgate dalla parte destinataria in ottemperanza di ordine legittimo, altro obbligo di legge, ovvero per tutelare i propri diritti in sede giudiziale.
17.2 La parte destinataria di informazioni confidenziali potrà trasmetterle esclusivamente ai propri dipendenti, collaboratori, ausiliari e simili, che abbiano necessità di conoscerle in ragione del proprio compito, imponendo loro l’obbligo di riservatezza.
17.3 Le informazioni riservate trasmesse ad una delle parti, dovranno, a richiesta dell’altra, essere distrutte o restituite alla parte che le ha emesse.
18 Diritti di proprietà intellettuale
18.1 E' fatto espresso divieto al Cliente di utilizzare in qualsiasi forma alcun segno distintivo, nome, marchio, logo appartenente o ricollegabile a Uniweb, senza espressa autorizzazione scritta.
18.2 Nel caso in cui l'utilizzo del Servizio comporti violazione di diritti di proprietà intellettuale di terzi, Uniweb si riserva fin d'ora la facoltà di modificare il Servizio al fine di porre fine alla violazione.
18.3 In caso di utilizzo di proprio software, Uniweb attribuisce al Cliente, per tutta la durata del contratto, una licenza personale multiutente, non esclusiva e non trasferibile, per l'uso del software necessario per la fornitura del Servizio e della relativa documentazione. Il Cliente garantisce che l'uso del software e della relativa documentazione, oggetto della licenza, sarà effettuato nel pieno rispetto della legge, delle disposizioni previste dal presente contratto, e dei diritti di Uniweb, che ne rimane esclusiva proprietaria.
19 Privacy
19.1 Ai sensi dell'art. 10 della legge 31 dicembre 1996 n. 675, i dati personali del Cliente (qui di seguito ‘Dati’) potranno formare oggetto, nel rispetto della normativa sopra richiamata, del Trattamento di cui all'articolo 1 della sopracitata legge. Il Trattamento dei Dati avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici ed in ogni caso idonei a garantirne la sicurezza e ad evitare accessi non autorizzati ai Dati e per gli scopi di seguito indicati:
  • finalità connesse e strumentali alla conclusione, gestione ed esecuzione dei rapporti contrattuali in essere fra Lei e la nostra Società;
  • finalità connesse ad esigenze di tipo operativo/gestionale della nostra Società;
  • finalità connesse all’esecuzione di obblighi di legge, regolamenti, normative nazionali e comunitarie nonché derivanti da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge.
19.2 I Dati non saranno diffusi presso il pubblico e potranno essere comunicati, esclusivamente per le finalità di cui sopra, alle categorie di soggetti di seguito indicate:
  • istituti bancari indicati dal Cliente per i pagamenti in suo favore;
  • persone, società, associazioni o studi professionali che prestino servizi o attività di assistenza e consulenza a Uniweb, con particolare ma non esclusivo riferimento alle questioni in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria;
  • società appartenenti al medesimo Gruppo Societario di Uniweb;
  • soggetti cui la facoltà di accedere ai Dati sia riconosciuta da disposizioni di legge e di normativa secondaria o da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge.
19.3 L’elenco nominativo dei soggetti a cui i dati del Cliente sono o potranno essere comunicati sarà comunque a disposizione del Cliente presso la Società. I Dati potranno essere trasferiti all'estero in paesi appartenenti o non appartenenti alla Unione Europea, ma sempre nell'ambito di società appartenenti al medesimo Gruppo Societario di Uniweb. Poiché i Dati sono stati acquisiti in base ad obblighi di legge e/o contrattuali, il loro trattamento non necessita di consenso.
19.4 Il Cliente potrà esercitare, mediante richiesta scritta da inviare a Uniweb, i diritti di cui all'art. 13 della Legge 675/96, che conferisce all’interessato tra l’altro il diritto di ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza di propri dati personali; di avere conoscenza dell’origine dei dati nonché della logica e delle finalità del Trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento; di opporsi a che tali dati vengono utilizzati ai fini di informazioni commerciali, pubblicitarie o di marketing.
20 Legge applicabile – Giurisdizione
20.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana, che deve ritenersi applicabile per tutto quanto non espressamente previsto.
20.2 Le parti restano soggette alla giurisdizione italiana ed indicano come unico foro competente il Tribunale di Milano.

21 Disposizioni finali
Le parti riconoscono che le disposizioni contenute nel presente Contratto sono state oggetto di trattative condotte secondo buona fede. Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 cod.civ., il sottoscritto dichiara di aver preso visione e di accettare espressamente le clausole contenute nei seguenti articoli: 4 (variazione del Servizio da parte di Uniweb), 6 (Obblighi e garanzie del Cliente), 8 (Durata-Proroga Tacita-Recesso), 9 (Clausola risolutiva espressa-Diffida ad adempiere), 10 (Cessione), 11 (limitazioni di responsabilità), 14 (Disposizioni varie), 15 (Procedura reclami – Rimborsi), 16 (Contratto stipulato fuori dai locali commerciali), 19 (Privacy) e 20 (Legge applicabile e Foro competente)